Metodo Crochet – Uncinetto

Uncinetto

Metodo crochet: applicazione

Il metodo Crochet (o sia ‘il metodo a uncinetto’) è un altro modo di aggiungere extensions per allungare i capelli. Come per la tessitura, la base del metodo è prima l’intreccio dei capelli tramite le treccine aderenti quindi si applicano le extensions alle cornrows.

cornrow treccemania
Trecce aderenti

A differenza del metodo della tessitura, tuttavia, i capelli usati sono sciolti e non su una matassa.

Quindi le extensions, invece della cucitura con l’ago, vengono applicate tramite una specie di passaggio intorno alle trecce, con l’uncinetto (simile ad un gancio) e agganciate con una sorta di nodo.

Questo metodo viene utilizzato per applicare sia le box braids che le twist o dei dread finti.

Crochet Twist

 

Crochet Hair:

Aggiunta di capelli sintetici con l’uncinetto

 

In ogni caso questo sistema, anche se molto più veloce da realizzare, non risulta necessariamente più duraturo degli altri sistemi tradizionali utilizzati per le treccine extensions e non sempre risulta comodo per tutti i tipi di capigliatura. Ovviamente per chi ha dei capelli tipicamente afro, questo style potrebbe risultare molto più versatile. Purtroppo questo metodo risulta poco versatile sui capelli lisci e lunghi europei che quando vengono intrecciati creano volume (l’opposto di quello che succede ai capelli afro che con le trecce perdono volume).

Pro

– Montaggio in 4 ore

– I capelli vengono coperti completamente e non mischiate con l’intreccio.

– Meno costose

Contro

– Non sono così facili da lavare.

-Risultano poco pratiche per chi ha lunghi capelli

-Sconsigliate in estate

Vedi qui sotto il video tutorial. Come lavare le twist.

Comments

comments