Le treccine extensions o come vengono comunemente chiamate “treccine afro”, sono un sistema protettivo, versatile e molto popolare. Oltre a proteggere i capelli naturali, in alcuni periodi, ti concedono un cambio di look tutto al naturale.

Purtroppo nonostante la popolarità, c’è molta disinformazione motivo per il quale molti si sono trovati in situazioni poco gradevoli o negative con le treccine. Per questo vedremo in questo articolo, come trovare soluzione alle problematiche che si presentano quando si portano le treccine afro.

Come esperta cercherò di rispondere a molte delle domande che mi ponete quando vi rivolgete a Trecce Mania gridando SOS. Ho dei puntini bianchi in testa, ho del prurito, i capelli fuoriesco dalle trecce, cosa posso fare?

Queste sono solo alcune delle domande più frequenti legate alle problematiche sorte durate il periodo che si portano le trecce. Non è che siano questi i problemi comuni legati alle treccine. Ma spesso questi dubbi derivano dalla disinformazione oppure perché ci si rivolge spesso a persone non esperte.

Quando vi trovate difronte ad un problema o disagio che non vi permette di vivervi al massimo la vostra acconciatura con le trecce, la prima cosa da fare è rivolgersi a chi vi ha fatto le treccine per avere maggiore chiarezza e risposte soprattutto se compaiono bolle, prurito, ecc. Se vi siete rivolte a una persona professionale, questa qui non avrà problemi nel rispondere alle vostre chiamate di soccorso.

Invece, quando vi rivolgete a me cercando risposte, per quanto mi riguarda, non posso dire se le treccine che portate sono state fatte male, se sono poco strette o altro. Non posso nemmeno dire se i vostri capelli non erano adatti a quello style di trecce, oppure se la tecnica di intreccio che hanno utilizzato era quella giusta.

Mi spiego meglio, se non ho la situazione sotto mano e non ho realizzato quello style, non posso dare una valutazione precisa, né un giudizio sul lavoro altrui, trovando risposta e soluzione al problema. Il mio compito è quello di informare, educare e divulgare. Quindi spero che troverete qui l’aiuto che vi serve.

Le cause

Le cause potrebbero essere tantissime e non tutte sono direttamente legate alle treccine.

1. Lavaggi delle trecce sbagliati o eccessivi: durante il periodo estivo, tendiamo a lavare troppo spesso le trecce. Non si può controllare quante volte si è andato al mare, il numero di tuffi fatti in piscina o altro. Lavaggi eccessivi provocano in alcune tipologie di capelli un allentamento alla base delle trecce, riducendo la durata ma senza gravi conseguenze.

2. Come ci dormi? Se segui i consigli giusti per proteggere le tue trecce al momento di dormire, non avrei sicuramente alcun problema legato a trecce che si rovinano o punte che fuoriescono.

3. Cura e manutenzione: spesso quando si portano le treccine non si sa come lavarle o curarle e questa è una delle cause principali che porta poi al prurito. Se segui i consigli per la cura non dovresti avere alcun problema e non dovrebbe nemmeno comparire alcune delle problematiche più comuni a cui, a seguito, darò risposta.

Domande e risposte

Vediamo qui sotto illustrate alcune delle domande più frequenti con la risposta alla problematica e possibile soluzione.

Punte delle treccine che si aprono

Le punte delle treccine vengono chiuse in diversi modi: bruciate, elastichetti, nodo, acqua bollente. Quest’ultima è la tecnica più utilizzata perché l’effetto che si ottiene è molto morbido e naturale. Ciò significa che l’intreccio non arriva fino alla punta finita della treccia, come succede con la punta bruciata. Ad occhio potrebbe sembrare che la punta della treccia sia aperta, ma se le extensions sono kanekalon 100% hot water, non c’è il rischio che si apra. Lasciatele così.

Invece, potrebbe capitare che alcune qualità di extensions sintetiche che si trovano nel web non siano 100% kanekalon o la qualità non sia verificata quindi non sono adatte alla chiusura con acqua bollente e diventa difficile chiudere le punte. La soluzione è mettere un elastichetto oppure fare un nodo nelle punte.

Punte dei capelli che escono fuori

Ci sono pochi casi in cui le punte dei propri capelli dovrebbero fuoriuscire dalle trecce e la maggior parte delle volte succede nei capelli di tipo caucasico e non capelli afro.

Treccine che cadono

La durata minima delle treccine extensions è quattro settimane massimo tre mesi, dipende la tipologia di capelli che si ha e lo style di trecce che si porta. Nel periodo iniziale non dovrebbe succedere alcuna caduta delle trecce, nemmeno quando i capelli sono corti. Chi porta le treccine oltre il periodo consigliato potrete invece rischiare la caduta di qualche treccia. Solitamente succede per via della troppa ricrescita non controllata, nelle zone di dietro la nuca o davanti nella peluria.

Prurito, bolle e rossore nella cute

Le bolle rosse o l’irritazione della cute può essere causata non necessariamente dalle trecce. Potrebbe essere per via della cute sensibile oppure per la trazione prodotta delle trecce. Ricordiamo che molti style sono ben aderenti alla testa. Per questo motivo sconsiglio di portare la coda alta e stretta, soprattutto all’inizio quando le trecce sono ben in tiro, perchè potrebbero comparire delle bolle e del rossore. Ma questo non capita a tutte ed in ogni caso, tempo due giorni, spariscono le bolle.

Durante il periodo che porterete le treccine assicuratevi di curare la vostra cute con oli naturali che mantengano la zona nutrita ed idratata, soprattutto durante il periodo estivo che fa molto caldo e andiamo spesso al mare dove c’è la salsedine. Se vi prude la cute, non si tratta di allergia perchè i capelli utilizzati (se di buona qualità) sono anallergici. Sintetici, 100% kanekalon.

Quindi in caso di bolle, irritazione e prurito. Si consiglia di lavare la cute con dell’acqua fresca e massaggiare delicatamente con del gel all’aloe o altro gel con azione lenitiva e idratante.

Puntini bianchi

Sono i bulbi dei capelli morti che cadendo rimangono intrappolati all’interno delle treccine extensions. Se compaiono subito, significa che c’è stato un carico eccessivo. Solitamente compaiono verso la fine del primo mese di trecce.

Ci sono dei nodi e rasta. Come posso toglierli?

E’ consigliabile di non portare le treccine extensions per oltre 8 settimane per evitare che si creino, al momento di toglierle, nodi o dei dread naturali. Se hai seguito i miei consigli per sciogliere le treccine extensions, non temere. Ora vediamo come sciogliere i nodi che si sono creati.

Questa sarà una fase molto delicata e molto lunga, quindi ti consiglio di avere molta pazienza oppure rivolgerti a qualcuno esperto (chi te le ha fatte oppure un parrucchiere). Sciogli treccina per treccina (in questo caso nodo per nodo), utilizza uno stuzzicadenti o la parte più fine del pettine per aiutarti a separare i capelli attaccati tra loro. La miglior cosa è usare le mani, i capelli saranno sicuramente bagnati, perchè se sei arrivata a questo punto è perche non avevi minimamente idea di come si sciogliessero le treccine extensions. Quindi, aggiungi dei prodotti districanti, abbondante balsamo oppure conditioner. Anche olio di Jojoba o altro olio per capelli può essere utilizzato.

Olio Jojoba per nutrire

Crema Conditioner per districare

Olio Black Castor cura delle treccine

Capelli che cadono dopo averle tolte

Non vi dovete allarmare per qualsiasi cosa vi succeda con le trecce. Se non vi trovate da subito a vostro aggio, posso capire, non è da tutte le trecce.

C’è chi non riscontra nemmeno uno di questi problemi. Ricordatevi che superati i due -tre giorni di fastidio iniziale, non accuserete alcun dolore o irritazione. Tutto dipende dalla tipologia di capelli che si ha. Se hai capelli fini, deboli e la cute sensibile, non fare le treccine extensions oppure evita di portare le trecce oltre il 4 settimane, le trecce vanno tolte per evitare qualsiasi altro imprevisto.

Spero esservi stata d’aiuto in qualche modo. Non dimenticatevi di usare la casella dei commenti per porre le vostre domande o raccontare le vostre esperienze, in modo che possano essere condivise con la community.

mi offri un caffè?

Ciao! Sono Jenita Allen, Professional braider specialist con oltre 20 anni di esperienza e creatore di contenuti digitale per la community di Trecce Mania, dal 2010. Educo, scrivo e promuovo la cultura delle trecce e le acconciature afro in Italia. Il mio scopo non è solo quello di promuovere le mie creazioni ma quello di diventare un punto di riferimento per tutti gli appassionati di treccine afro e futuri braiders.

Se i miei consigli ti sono stati utili almeno una volta, ti va di offrirmi un caffè? Con il tuo supporto mi darai la possibilità di continuare a condividere video tutorial, insegnamenti e consigli trecciolosi. Grazie!

unisciti alla tribù

22 commenti su “Problemi treccine afro”

  1. Ciao volevo chiederti semplicemente il gel di cui parli per il prurito dev’essere un gel o uno spray? E quante volte va applicato? Alla necessità o prima di dormire o prima della doccia? Te lo chiedo perché raramente ho prurito ma voglio curarle maggiormente quindi volevo un consiglio anche su quale prodotto prendere oltre allo shampoo che consigli e che o già acquistato

    1. Ciao! Si tratta di un gel all’aloe mi calmare prurito o alleviare in caso di irritazione e bolle. In alternativa va bene anche l’olio di Jojoba per il trattamento della cute, che va messo dopo il lavaggio ☺️

  2. Ciao. Mi sono state applicate extension ma pizzicano,sulla lunghezza
    del capello. Non intendo sulla cute ma proprio il tipo di capello sintetico (forse non di alta qualità) che a contatto col corpo (schiena; spalle,collo) da un gran pizzicore. Saranno i capellini che fuoriescono ma è insopportabile. Rimedi su come ammorbidirli o diminuire questa sensazione? essendo estate così è molto vincolante. L’acqua bollente può aiutare??? Oppure se esiste qualche prodotto apposito…

    ps. Sono 100% Kanekalon hotwater

    1. Ciao! Le punte delle treccine si chiudono con l’acqua bollente. Così diventano più morbide anche, c’è scritto nella confezione “kanekalon 100% hot water” ciò certifica il fatto che siano una qualità che lo concede. Solitamente le extensions dopo questo passaggio non dovrebbero pizzicare così tanto quindi ti raccomanderei di farlo se non l’hai ancora fatto! 🫶🏽

  3. Ciao, ho le treccine da circa 3 settimane e mi sono comparsi ibulbi bianchi dei capelli. Consigli di toglierle o lasciarle ancora un po’?
    Inoltre mi sono usciti i capelli dalle treccine nella lunghezza, lascio così o consigli di tagliarli? Grazie:)

    1. Ciao! Proprio come dico qui sopra nel post. Non avendo la situazione sotto occhio e non avendo fatto io lo style non posso dare una mia opinione perché non conosco nemmeno lo stato delle trecce, cosa ti abbiano fatto e come tu le abbia curate. Comunque le treccine durano dalle 4 alle 6 settimane, massimo 8 ma per alcune tipologie di capelli è consigliabile un massimo di 4 settimane, forse è questo il tuo caso.

  4. ciao oggi è il primo giorno che ho le treccine. ne sono 130 più o meno e sento molto dolore come fastidio e mal di testa abbondante. potresti darmi qualche consiglio

    1. Ciao! Il numero delle trecce che hai in testa non è importante, non ho ancora capito chi sta divulgando questo tipo di informazione che dice e conteggia sempre le trecce che fa. Comunque per quanto riguarda la tua richiesta puoi andare nella sezione “consigli per la cura delle treccine” oppure cercare il post “problemi treccine afro”. Piccolo spoiler: le treccine non dovrebbero fare così male.

  5. Ciao,
    Ieri ho fatto i twist con l’aggiunta delle extension più lunghe dei miei capelli, questa mattina mi sono svegliata con la fine dei miei capelli che spuntano dai twist… Come se fossero scivolati dalle ciocche aggrovigliate. Mi sapreste dire come poterli sistemare?
    Grazie mille

    1. Ciao! In questa pagina non abbiamo la soluzione per problematiche di questo genere. So che questa cosa non dovrebbe succedere subito dopo averle fatte quindi ti raccomando di contattare a chi ti sei rivolta. A mali stremi può camuffare le punte fuoriuscite con del gel per treccine che trovi qui https://amzn.to/446WY13

  6. Ciao, ho fatto le treccine 2 settimane fa, avendo io i capelli corti ho messo le extension ma adesso le punte dei miei capelli naturali escono dalle treccine come posso fare per sistemarli dato che fa un effetto un po’ disordinato

    1. Dopo due settimane penso che lo style non abbia retto per via della lunghezza che avevi. Ovviamente non avendo fatto le trecce io non so effettivamente cosa consigliarti anche perché non so che tipologia di capelli avevi e che tipo di treccine ti avevo fatto ma soprattutto cosa ti avevano consigliato. Ne parlo nel post proprio per evitare che vengano fatte a me questo tipo di domande su style non realizzati da me. L’unica soluzione è toglierle oppure camuffare il tutto con un po’ di gel https://amzn.to/446WY13 per nascondere un po’ di punte uscite. Ma nel tuo caso non credo ci sia rimedio, una volta uscite le punte non entrano nella treccia almeno non sia rifatta.

  7. Ciao! Sto cercando dappertutto, siccome ho pochi capelli e ora ho trecce attaccate alla testa con extension, volevo chiedere quando fosse il caso di capire se è meglio toglierle, ho pochi capelli e fini, non sono rovinati ma siamo al terzo giorno e hanno iniziato a pesarmi e prudermi, ho solo qualche piccolissimo arrossamento in qualche punto, consigli? Volevo capire siccome nessuno lo dice, quando capire se è il caso di toglierle per non fare danni. Le mie trecce sono fatte molto bene, ma ho paura di perdere troppi capelli una volta tolti per via del tiraggio, grazie

    1. Guarda come dico e ripeto sempre. Se non ho la situazione sotto occhio e non ho fatto io lo style non posso dire molto. Da quello che mi descrivi io però toglierei se c’è così tanta sofferenza. Per maggiori info riguardo le trecce aderenti con o senza extensions consulta la sezione “cornrows” in questo sito, per capire durata, leggere i consigli, ecc.

  8. Buongiorno! Io ho fatto le treccine attaccate alla testa meno di una settimana fa però ho già tantissimi bulbi di capelli che si sono staccati soprattutto nella parte davanti, però a parte i primi due/tre giorni non ho avvertito alcun fastidio, a questo punto cosa mi consigli di fare? Le tolgo? Non vorrei mai che fossero troppo pesanti per le

    1. Ragazze! Dovete chiedere consigli a chi vi siete rivolte per quel servizio. Io non posso avere sotto controllo cosa vi hanno fatto, come ve l’hanno fatto e come vi siete comportate voi (mare,piscina,dormire,ecc.). Inoltre, non conosco la vostra tipologia di capelli, non avete fatto una consulenza con me per capire se potevate farle o meno. Insomma io, oltre ai fatti elencati qui ed i consigli che troverete in questo sito, non posso dirvi di più 🙏🏽

  9. Pingback: Consigli per la cura delle treccine afro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello
Torna in alto